Analisi e implicazioni sulle prossime elezioni amaricane secondo Sébastien Galy

Analisi e implicazioni sulle prossime elezioni amaricane secondo Sébastien Galy

Sébastien Galy, senior macro Strategist di Nordea AM, ha proposto un’analisi macro in base ai risultati dei sondaggi più recenti di Predictit che vedono favorito Joe Biden al 59% sul presidente attuale. Sebbene Trump stia recuperando grazie ai nuovi stimoli per l’economia e il tema dei rapporti con la Cina, è indietro sul tema della salute. L’opposizione dei Democratici ha scelto la strada della moralità attuando una campagna elettorale di basso profilo e di scarsa polemica, mentre il Presidente in carica si trova in difficoltà.“La conseguenza di tutto ciò è di aver portato Trump ad adottare strategie rischiose in quanto gli resta sempre meno da perdere. Mi aspetto che questa situazione prosegua relativamente alla Cina ed è molto probabile che l’accordo della Fase 1 venga alla fine riconsiderato. Prevedo turbolenze in vista per l’area Asia-Pacifico. La domanda quindi è su quante siano le effettive probabilità che Trump possa sorprendere come ha fatto nelle ultime elezioni. Joe Biden si è concentrato principalmente sulla salute, facendo leva sui vaccini e accelerando la diffusione di un prodotto a base di plasma. In questo contesto di incertezza potrebbe essere tattico avere una piccola posizione negli US Treasury a lunga scadenza” ha dichiarato Sébastien Galy.La view dello strategist sottolinea l’importanza di seguire prima di tutti il mercato Cinese per capire bene un possibile rimbalzo dei mercati.
 


Source link